“Salve, Ferrara, co’l tuo fato in pugno” recitava Carducci rivolto alla bella Provincia emiliana, da oggi tra i tanti patrocini a sostegno del progetto EsserEmiliano. Ferrara, piccola ma preziosa, tanto da essere Patrimonio dell’Unesco fin dal 1995. Una vera perla, dalla fiorente attività culturale e dall’inestimabile patrimonio artistico,  grazie ai segni indelebili che su di essa hanno lasciato i numerosi artisti chiamati alla corte estense.

Una città che dà lustro alla nostra Emilia e che siamo orgogliosi di rappresentare perché si tratta, senza ombra di dubbio, di un’eccellenza di cui andiamo fieri.