Per chi conosce Novellara, in provincia di Reggio Emilia, il Bar Roma è un’istituzione, un pezzo di storia del divertimento del territorio reggiano.

Ma il cambiamento è stato davvero forte nel corso degli anni e ha portato a un percorso di crescita e maturazione che non si può non notare quando si entra in questo locale così nuovo pur essendo così fortemente legato alla tradizione enogastronomica del territorio e del nostro Paese.

L’Antico Bar Roma nasce nel cuore di Novellara come tradizionale caffè “del centro”: posizionato sotto i portici in pieno centro, proprio a ridosso della splendida piazza del paese, diventa da subito un punto di riferimento per la cittadinanza.

Negli anni il punto di riferimento resta anche se il pubblico cambia: da bel bar di paese con il tipico pubblico che si può interessare a questi locali, diventa il ritrovo delle giovani generazioni e negli anni ’90 si trasforma in un locale che propone, oltre alle colazioni e al caffè dopo pranzo, serate a tema, musica fino a tardi e, in generale, un luogo dove i ragazzi possono divertirsi senza fare chilometri per una notte in una immensa discoteca.

E poi ancora trasformazioni, passaggi di proprietà, corsi e ricorsi storici, fino a che non arriva Cristian con il suo staff e si ritorna sulla cresta dell’onda. Poi nuovi cambiamenti fino a pochi anni fa quando Cristian sceglie di riprendere in mano l’Antico Bar Roma e tornare a fare di questo locale un pezzo della storia di Novellara e di tutta la provincia di Reggio Emilia.

Sono ormai passati 4 anni da quando abbiamo accettato la sfida di tornare al bar Roma. Eravamo consapevoli che i tempi erano cambiati e con essi le persone, e che sarebbe stato molto difficile far rivivere ciò che il Bar Roma è stato per molti di noi, di qua e di là dal banco.

Anche perché lo staff del Bar Roma è da sempre molto ambizioso e non si accontenta di gestire il classico locale come se ne vedono tanti!

La sfida era quella di creare un locale contemporaneo, che potesse andare bene in provincia come in città , a Novellara come a Londra e ribadisco che è stata molto dura; anche perché la nostra proposta è cambiata e ci è voluto un po’ perché fosse apprezzata.

Ma ora Cristian può dire di aver raggiunto il suo obiettivo. Seguiteci e vi faremo scoprire tutta le meraviglie di questo luogo così speciale!