Cosa facciamo nel weekend? Se ti fai spesso questa domanda sei nel posto giusto perché abbiamo selezionato alcune attività davvero imperdibili a tua disposizione in uno dei luoghi più suggestivi della nostra provincia grazie al Rifugio della Pietra.

Tre attività enogastronomiche

  1. La via del latte e del parmigiano-reggiano: grazie a guide esperte potrai andare alla scoperta della produzione di parmigiano reggiano, una delle più caratteristiche della nostra Emilia. Passeggerai tra foraggere ed i prati che sono la base alimentare per le vacche, visiterai le stalle a stabulazione libera e legata, scoprendo i segreti dell’allevatore e del latte prodotto, per concludere con la visita al caseificio. L’escursione dura due ore ed è ideale per i gruppi.
  2. I tortelli della resdora: vuoi imparare l’arte antica dei tortelli? E allora corri a scuola e lasciati guidare da chi li sa fare! Imparerai a fare i tortelli, pasta e ripieno, mangiando poi quello che hai preparato. Il workshop in collaborazione con Proloco di Casale di Bismantova dura due ore
  3. Visite ad aziende del territorio: vuoi scoprire come lavorano le aziende agricole della nostra montagna? Grazie a questa bella iniziativa è possibile visitare le aziende agricole del territorio per scoprire le loro produzioni, le tecniche, i sapori, i prodotti con possibilità di degustazioni. La visita guidata da una Guida Ambientale Escursionistica dura due ore ed è l’ideale per i gruppi.

Quattro attività escursionistiche

  1. Antichissima Bismatova: partendo dal Rifugio della Pietra la Guida Ambientale Escursionistica ti farà percorrere il sentiero che passa per il Sassolungo, caratteristica palestra di arrampicata. Proseguendo raggiungerai Campo Pianelli, necropoli alle pendici di Bismantova, luogo utilizzato fin dall’età del rame e poi più intensamente nell’età del bronzo e i primi scavi furono condotti da Gaetano Chierici a partire dal 1875. Questa facile escursione per gruppi dura circa due ore.
  2. Salita al pianoro sommitale: partendo dal Rifugio della Pietra e passando a fianco dell’Eremo sotto la guida di un Guida Ambientale Escursionistica, raggiungerai in breve tempo la sommità della Pietra. Lungo la salita è possibile osservare le pareti di arenaria tipica di Bismantova, utilizzate dai tanti arrampicatori che la frequentano. Giunti sul pianoro si può godere di una bellissimavista su Castelnovo né Monti, sulle cime dell’Appennino e sulla valle del fiume Secchia. Questa semplice escursione di un’ora e mezza è perfetta per i gruppi.
  3. Ferrata degli alpini la ferrata degli alpini è di media difficoltà, con una rilevante verticalità ed alcuni tratti piuttosto esposti. Puoi percorrerla con l’accompagnamento di una Guida Alpina delle Guide della Pietra grazie a una attrezzatura adeguata (kit da ferrata) e solo in buone condizioni fisiche. L’escursione è relativamente breve e dura fra le due e le tre ore. Può essere scelta da adulti in gruppi di 3-6 persone.
  4. Le tracce degli animali: questa attività perfetta per una classe permetterà di osservare e imparare a riconoscere le tracce e le impronte della degli animali tipici del luogo grazie a divertentissimi giochi ed attività educative così da scoprire tante curiosità sugli abitanti dei boschi che circondano la Pietra di Bismantova.

Cosa aspettate? Contattate il Rifugio della Pietra per maggiori informazioni.